August 26, 2022

26

August

Domenico Scarlatti

Sonata K.380

Wolfgang Amadeus Mozart

Variazioni sul tema "Ah vous dirai-je maman"

Fryderyk Chopin

Andante Spianato
Polacca Brillante op.22

Johannes Brahms

Variazioni su un tema di Handel

Riccardo Gagliardi

Riccardo Gagliardi nasce a Grosseto nel 1997 da genitori entrambi pianisti; riceve le sue prime lezioni all'età di 15 anni da suo padre Alessandro, docente presso il Conservatorio di Musica "F. Morlacchi" di Perugia e riceve anche lezioni private dal M° Piernarciso Masi a Siena. Negli anni 2014/2015 suona in duo con la pianista Marianna Tongiorgi e come solista in importanti località italiane (Firenze, Pistoia, Napoli, Catania, Capri, Livorno, Siena, Lecco ecc). Dal 2014 frequenta il corso triennale di direzione d'orchestra presso l’Accademia “Incontri con il maestro” di Imola (BO) con il M° Marco Boni, direttore della Concertgebow Chamber Orchestra, e fonda l'orchestra da camera "Amadeus" a Grosseto (2015).
Si diploma nel 2020 con il massimo dei voti in Pianoforte ad indirizzo concertistico presso la Hochschule fur Musik und Theater di Monaco di Baviera con la prof.ssa Margarita Höhenrieder-Dornier, insegnante con la quale sta attualmente frequentando il Master e della quale è diventato assistente principale, e dove tiene regolarmente numerosi concerti come solista (tra cui nell'Orlandosaal di Germering e nella Steinway House di Monaco) e in complessi cameristici. Frequenta alti corsi di perfezionamento nel 2018 con M. Johann Schmidt presso l’Academie d’ètè du Gran Paris a Parigi e con M. Andras Schiff presso l’Hochschule di Monaco di Baviera, nel 2019 e 2020 con M. Ingo Dannhorn presso il Castello di Saliceto (CN).
E' protagonista del panorama musicale internazionale suonando in rinomati festival Europei e in prestigiosi teatri come solista (Orpheus Festival in Olanda, Parkstadt Limburg Theater a Kerkrade, Ballsaal di Aquisgrana, Museu Municipal di Bucarest ecc.) e con orchestre (Orchestra filarmonica di Bacau "Mihail Jora", Orchestra da camera di Aquisgrana, Orchestra del conservatorio di Livoreo ecc.)
Riccardo Gagliardi è vincitore di numerosi premi nazionali ed internazionai, tra cui: primo premio assoluto al concorso internazionale Lagny-Sur-Marne 2018 (Parigi, categoria "Jeune"), quattro premi in tre edizioni (4 °, 2 °, 1° premio e premio speciale per la migliore esecuzione di una sonata classica) al concorso internazionale "San Donà di Piave" (Venezia), terzo Premio al concorso internazionale “Harald Genzmer” di Monaco, primo premio al concorso nazionale "Città di Piove di Sacco", secondo premio al concorso internazionale "Premio Sergio Cafaro" di Roma, nonchè il 2° premio al "MozARTe International Piano Competition" di Aquisgrana, terzo premio all'"Orbetello International Piano Competition", terzo premio al concorso internazionale "Delia Steinberg" di Madrid, secondo premio al concorso internazionale "Maria Giubilei", primo premio al concorso nazionale "Città di Riccione", secondo premio al concorso internazionale "Premio Sergio Cafaro" di Roma, premio speciale della giuria al "Youth of Music International Competition" a Bucarest, primo premio al "Massarosa International Piano Competition", primo premio al "Amigdala International Piano Competition".
Dal 2022 è il pianista del Trio Michelangeli.